Scomparsa da 4 giorni, Gloria è stata ritrovata sana e salva

La fine di un incubo per i familiari di Gloria Maffolini di Pian Camuno: risultava scomparsa ormai da giovedì sera. E' stata ritrovata sana e salva

Foto d'archivio

Ogni tanto, una buona notizia: è stata ritrovata sana e salva la 61enne Gloria Maffolini, l'infermiera in pensione di Pian Camuno di cui si erano perse le tracce ormai da giovedì sera. Le ricerche si sono concluse positivamente nel pomeriggio di lunedì, in località Pesegata a Darfo Boario Terme, dunque a diversi chilometri dal luogo dell'ultimo avvistamento, quando si era allontanata dalla sua abitazione.

La donna era in stato confusionale, stanca e affaticata dopo quasi quattro giorni passati da sola: come da prassi, in questi casi, è stata accompagnata in ospedale per accertamenti. E' stata ritrovata non troppo lontano dal punto in cui i cani molecolari avevano annusato le sue tracce, in prossimità del ponte del fiume Oglio.

Ricerche a terra, in aria e in acqua

In questi giorni sono stati impegnate nelle ricerche fino a 50 persone in contemporanea, tra tecnici e volontari del Soccorso alpino, della Protezione civile, di Vigili del Fuoco e Carabinieri. In aria e in cielo, e pure in acqua. Maffolini è stata avvistata proprio quando la giornata di ricerche stava per essere sospesa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è ancora ben chiaro cosa sia successo: di certo la donna è stata sorpresa dal violento temporale di giovedì sera, quando era appena uscita di casa. Potrebbe aver cercato riparo tra boschi e sentieri, dove si sarebbe persa: impaurita e spaventata, ha continuato a vagare in cerca di qualcuno. Uno degli ultimi avvistamenti, inquadrata dalle telecamere, all'altezza della rotatoria di Gianico: da qui è proseguita fino a Darfo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: primo bambino positivo in una scuola bresciana, classe in isolamento

  • Masturbava ragazzini al parco, in cambio gli comprava scarpe e spinelli

  • Incidente in A4 tra Desenzano e Brescia: chilometri di code

  • Precipita per oltre 8 metri: muore sotto gli occhi dei nipotini di 6 e 8 anni

  • Un uomo e un ragazzo fanno sesso sul ciglio della strada: multa da 20.000 euro

  • Apre nuovo supermercato: maxi-store da 3.800 mq aperto tutti i giorni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento