rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Tragedia in vacanza: colpito da un malore, muore sotto gli occhi di moglie e figlie

Aveva solo 52 anni Giuseppe Amato: noto avvocato e stimato professore, è stato stroncato da un malore mentre era in ferie in Croazia con la famiglia

Avvocato e professore stimato e conosciuto, si sente male in vacanza e muore sotto gli occhi dei familiari: è il triste destino capitato a Giuseppe Amato di Brescia. 52 anni compiuti solo lo scorso 9 agosto, nei giorni scorsi è stato colto da un improvviso malore mentre si trovava in Croazia con la moglie e le figlie piccole: purtroppo per lui non c'è stato niente da fare.

Stava trascorrendo le ferie con la famiglia e una coppia di amici: nessuno avrebbe mai potuto immaginare finisse così. La tragedia si è consumata sotto gli occhi della moglie, che si è trovata ad affrontare l'emergenza: disperati i tentativi di rianimarlo, ma senza successo.

La tragica notizia si è diffusa rapidamente nel pomeriggio di sabato. Come detto Giuseppe - per tutti 'Beppe'- Amato era piuttosto noto: avvocato specializzato in diritto societario e fallimentare, era anche docente a contratto di Diritto privato della facoltà di Economia dell'università di Brescia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in vacanza: colpito da un malore, muore sotto gli occhi di moglie e figlie

BresciaToday è in caricamento