Lago di Garda: morto a 81 anni il ristoratore Giorgio Negri

Aveva 81 anni, storico ristoratore del lago di Garda: dopo aver lavorato a Riva negli anni Ottanta ha aperto il suo ristorante anche a Gargnano

Foto d'archivio

Si è spento nella sua casa di Riva del Garda il noto ristoratore Giorgio Negri: aveva 81 anni. Da qualche tempo combatteva con una terribile malattia, che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Una vita dietro al bancone, tra i tavoli e a seguire i clienti: ha lavorato nel settore della ristorazione per quasi mezzo secolo.

Tanto conosciuto (e amato) anche sulle rive bresciane. In particolar modo a Gargnano, dove ormai più di trent'anni fa aveva aperto il Ristorante Pizzeria Da Giorgio, affacciato direttamente sul lungolago: oggi si chiama Ristorante Pizzeria Al Lago ed è gestito dalla figlia Nicoletta.

Lavora nell'ambito della somministrazione anche l'altra figlia, Raffaella, che gestisce un bar (con edicola) nella piazza del municipio. Un aneddoto di cui in paese si chiacchiera sempre: si dice fu proprio Giorgio Negri il primo a portare la carne salata (specialità trentina) anche sulle tavole bresciane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Una tragedia immensa: il piccolo Alberto ucciso da un tumore a soli 5 anni

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

Torna su
BresciaToday è in caricamento