Esce a funghi con l'amico, si accascia a terra per un malore: morto imprenditore

Ancora una vittima in montagna: in provincia di Parma ha perso la vita l'imprenditore Giorgio Barzizza, originario di Palazzolo sull'Oglio

Ancora una tragedia in montagna: un imprenditore bresciano è morto mentre si trovava in trasferta, in provincia di Parma, in cerca di funghi con un amico. La vittima è il 51enne Giorgio Barzizza, originario di Palazzolo sull'Oglio ma da qualche anno residente a Grumello del Monte, in provincia di Bergamo.

L'uomo era di rientro da un'escursione, a caccia di funghi, quando ha accusato un forte dolore al petto: in pochi attimi si è accasciato al suolo privo di sensi, sotto lo sguardo attonito dell'amico che era con lui. I due si trovavano sul Monte Gottero, lungo una strada carraia che dall'abitato di Groppo, frazione di Albareto, conduce all'impianto eolico del Passo della Cappelletta.

I disperati tentativi di rianimarlo

Immediato l'allarme lanciato ai soccorsi: una volta chiamato il 112, l'amico che era con lui insieme a un cacciatore di passaggio hanno anche provato a rianimare Barzizza. La centrale operativa nel frattempo ha inviato sul posto automedica e ambulanza di Assistenza pubblica Borgotaro-Albareto, l'eliambulanza di Pavullo, una squadra del Soccorso alpino e i Vigili del fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Purtroppo per lui, non c'è stato niente da fare: è stato rianimato a lungo, ma senza successo. Dunque i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo e attendere i carabinieri di Borgotaro per i rilievi di legge. La salma di Barzizza è stata poi affidata al servizio di trasporto funebre, a disposizione della magistratura: una volta accertata la natura del decesso, la sala è stata consegnata ai familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Crolla il balcone di un condominio: appartamenti inagibili, famiglie evacuate

  • Parrucchiere e cliente senza mascherina, salone chiuso dalla polizia

  • Si sente male in casa, sotto gli occhi della moglie: morto storico ristoratore

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento