rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca San Felice del Benaco

Bambina stroncata dalla leucemia a soli 9 anni: paese in lacrime per Giorgia

Giovedì pomeriggio i funerali, tutto il paese in lutto

Uccisa a soli 9 anni da una leucemia che non le ha lasciato scampo: questo il triste destino di Giorgia Iseppi, morta al Civile a seguito dell'inesorabile peggioramento delle sue condizioni. Abitava a San Felice del Benaco con la sua famiglia, che ora la piange: i genitori Silvia e Diego, la sorellina Anna (di appena 5 anni), i nonni, gli zii e i cugini.

La salma riposa alla Domus funeraria Rodella di Salò: il funerale sarà celebrato giovedì pomeriggio, alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di San Felice. E' qui che era cresciuta e aveva frequentato anche l'asilo: poi le elementari a Salò. Fino alla diagnosi della malattia, nel gennaio di un anno fa.

Il cordoglio di tutto il paese

Da quel momento in poi, la vita di Giorgia è cambiata: dentro e fuori gli ospedali, le terapie e la speranza, pure il trapianto di midollo. Ma tutto questo non è bastato. La famiglia ringrazia i medici e il personale del reparto di Oncoematologia pediatrica e il Centro Tmo, Trapianto midollo osso pediatrico, del Civile di Brescia. 

Messaggi di cordoglio sono arrivati da tutto il paese. “Le comunità parrocchiali di San Felice e Portese – si legge in una nota – affidano al Signore e alla Madonna la cara piccola Giorgia, e chiedono nella preghiera il conforto per i genitori, la sorellina e tutti i familiari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina stroncata dalla leucemia a soli 9 anni: paese in lacrime per Giorgia

BresciaToday è in caricamento