Brescia: il filosofo di Castenedolo che fa il cuoco all’asilo

La storia di Gianmaria Merenda, di casa a Castenedolo: lavora come cuoco all'asilo comunale La Giostra, alle spalle una laurea in filosofia e un doppio dottorato, in antropologia e teoria del testo

Gianmaria Merenda lavora all’asilo nido comunale La Giostra, in città: di mestiere fa il cuoco, cucina per decine e decine di affamati bambini. Ma la sua storia ha tanto da raccontare, come ha scritto infatti il Corsera. Ha studiato all’alberghiera, a Gardone Riviera. Non si è mai fermato: alle spalle una laurea e addirittura due dottorati di ricerca.

Classe 1972, abita a Castenedolo (frazione di Macina, la ‘Masna’) con la moglie Silvia e i due figli, di 7 e 9 anni. Si è diplomato nel 1991, a Gardone: poi tanta gavetta dietro a fornelli, prima a Iseo e poi a Palazzolo. Ha sempre lavorato, non ha mai smesso di studiare.

Nel 2004 consegue la laurea in filosofia all’Università di Verona. Poi un doppio dottorato a Bergamo, in antropologia e in teoria e analisi del testo, con ‘dedica’ a Carlo Emilio Gadda. Un’opera dal valore più che riconosciuto, citata a destra e manca nel mondo della filosofia e dei suoi prossimi dintorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal 1999 è dipendente comunale, sempre a Brescia. Ha sempre fatto il cuoco, nel 2002 ha ottenuto la qualifica di “specializzato”. Anima e cuore per la cucina: la sua più grande passione, racconta, insieme alla letteratura. E i bambini? “Sono i giudici più severi. Se quello che cucino a loro piace, vuol dire che è buono davvero”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schiacciati da mutuo e prestiti, due figli a carico: cancellati debiti per 267mila euro

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Forti temporali nella notte, allerta meteo anche tra oggi e domani

  • Esce da casa e vaga nella notte per un chilometro: paura per un bimbo, denunciati i genitori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento