Gianico: cacciatori trovano un uomo in stato di incoscienza

E' successo nel primo mattino di mercoledì in zona Malga Rondeneto

GIANICO. Intervento in corso per i tecnici della V Delegazione bresciana del Soccorso alpino di Breno

Mercoledì, alle 5:30 del mattino, alcuni cacciatori hanno trovato un uomo in stato di incoscienza a circa 1700 metri di quota, in località Malga Rondeneto. I cacciatori hanno immediatamente dato l'allarme, restando sul posto in attesa dei soccorsi.

Ultimo aggiornamento: l'uomo è deceduto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

Torna su
BresciaToday è in caricamento