menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Completamente ubriaco, dà in escandescenze e sveglia tutto il quartiere

L’uomo è stato calmato dai Carabinieri e poi trasportato in ospedale

Scene di ordinaria follia nella zona residenziale di Ghedi. Protagonista un uomo di 39 anni che aveva alzato decisamente troppo il gomito: per calmarlo ed evitare che facesse del male a qualcuno sono dovuti intervenire i carabinieri.

In preda al delirio alcolico avrebbe prima infastidito, e non poco, i residenti di via Fratelli Bronzetti: urlando, barcollando ai bordi della strada. Il soccorso medico è intervenuto proprio a seguito di una richiesta di intervento, giunta al 112 poco dopo prima di mezzanotte di giovedì. Viste le condizioni dell'uomo, un 39enne, oltre ad un'ambulanza e un'automedica, sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

All’arrivo dei militari e dei volontari della Croce bianca di Ghedi, l’uomo si sarebbe calmato, acconsentendo di sedersi sull’autolettiga per il trasporto al vicino ospedale di Montichiari per le cure del caso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento