Trovate 64 dosi di 'Speed': la droga era destinata a una discoteca di Ghedi

Si tratta di una droga sintetica molto diffusa nei rave party

Foto d'archivio

I carabinieri della compagnia di Verolanuova hanno recuperato in un campo 64 dosi di 'Speed', nel corso dei controlli lungo una delle strade della movida bresciana, l'asse dei locali notturni tra Ghedi e Orzinuovi.

Lo stupefacente era probabilmente destinato ai giovanissimi che frequentano una nota discoteca della zona: è stata trovata abbandonata ai margini della Provinciale 668 Lenese nel comune di Ghedi. Si tratta di una droga 'killer', può causare gravi danni cerebrali o l'arresto cardiaco, composta principalmente da anfetamine e caffeina, molto diffusa nei rave party.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessuna traccia dello spacciatore, che dev'essersi sbarazzato del 'carico' illegale alla vista dei militari, facendo poi perdere le proprie tracce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

Torna su
BresciaToday è in caricamento