menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si barrica in camera da letto, lui sfonda la porta e violenta la ex

E' successo a Ghedi. Vittima una donna di 42 anni. Autore delle violenze un giovane di 27 anni originario della Romania

Picchiata e violentata in casa propria dall'ex fidanzato. E' successo a Ghedi, vittima una donna di 42 anni.

L'aggressore è un 27enne originario della Romania, che era stato ospitato in casa dalla 42enne, con la quale aveva avuto in passato una relazione amorosa.

Dopo il rifiuto di lei alle sue avance sessuali, ubriaco ha cercato di prenderla con la forza. La malcapitata ha provato a resistere barricandosi in camera da letto, ma il 27enne ha sfondato la porta e, dopo averla violentata, si è dato alla fuga.


La donna, nonostante il panico e le violenze subite, è riuscita a trovare la lucidità e il coraggio di chiamare i carabinieri, che hanno rintracciato il giovane per poi arrestarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Imprenditore bresciano stroncato dal Covid: lascia quattro figli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento