menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La sede del centro Il Traguardo

La sede del centro Il Traguardo

Ghedi: due false pazienti rapinano studio di fisioterapia

Due giovani donne si fingono pazienti e riescono a rapinare il centro fisioterapico di Via Nazario Sauro a Ghedi: la proprietaria si dà all'inseguimento e riesce a bloccare una 28enne milanese. Sul posto anche un Carabinieri fuori servizio

Arrestata a Ghedi una 28enne residente a Buccinasco (Milano) a seguito di un tentato furto al centro fisioterapico di Via Nazario Sauro.

Accompagnata da una complice, che invece è riuscita a scappare, la donna si è finta paziente e ha atteso il momento buono per introdursi nell’ufficio principale e portare via i soldi contenuti nella cassa.

Il bottino, di circa 140 euro, è stato poi recuperato: la proprietaria del centro ha notato le due donne accelerare il passo in uscita, grazie ad una telecamera di sorveglianza, e ha cominciato ad inseguirle sulla via esterna che dà sul paese.

Per un colpo di fortuna in zona stava transitando anche un Carabinieri fuori servizio: l’uomo, nel vedere la colluttazione, è intervenuto e ha permesso il fermo della 28enne milanese. Arrestata, è stata subito rilasciata in attesa di processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento