menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Il padre siede al suo fianco, lui guida l'auto a 16 anni e tenta la fuga dalla polizia

Il ragazzino non era solo: accanto a lui c'era il padre. La polizia locale di Ghedi li ha fermati in strada Leno. Sono scattate multe per 6000 euro

A soli 16 anni guidava l'auto del padre, in pieno centro abitato. Non solo: il genitore sedeva accanto a lui, sul sedile del passeggero. La spericolata lezione di guida è finita malissimo, ma per fortuna senza conseguenze per gli altri automobilisti.

Il giovanissimo, che era al volante di una Seat Ibiza, si è infatti imbattuto in un posto di blocco della Locale mentre percorreva strada Leno a Ghedi. Alla vista della paletta, il 16enne, dopo un'iniziale esitazione, avrebbe pure provato a tirare dritto. 

L'auto è stata però raggiunta e fermata dagli agenti: con grande stupore hanno constatato che al volante c'era un minorenne di casa in un paese limitrofo. Non solo: l'uomo che sedeva accanto a lui, sul sedile del passeggero, era suo padre.

Immediatamente è scattato il fermo amministrativo della Seat Ibiza e sono state elevate multe per quasi 6000 euro per guida senza patente e incauto affidamento del veicolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando ci si potrà spostare tra regioni: c'è una data per maggio 2021

Attualità

C'è chi spacca tutto, chi tenta il suicidio impiccandosi: "Qua dentro è una polveriera"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento