Ghedi: precipita da 12 metri d'altezza. Gravissimo un 32enne

L'uomo, d'origine romena, stava lavorando sul tetto della Ssab di via di Vittorio per sistemare la copertura danneggiata dal vento. Sul posto è intervenuta l'eliambulanza del 118, che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale Civile

Ennesimo incidente sul lavoro nel bresciano. Un uomo, un 32enne romeno residente a Brescia, stava lavorando sul tetto della Ssab di via di Vittorio per sistemare la copertura danneggiata dal vento, quando, per ragioni ancora da accertare, è precipitato da 12 metri d'altezza, ferendosi gravemente. Il 32enne è ora ricoverato in gravissime condizioni al Civile, dov’è stato trasportato d’urgenza dall’eliambulanza del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Si appoggia a un masso e precipita nel vuoto: addio a Saverio

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

Torna su
BresciaToday è in caricamento