Cronaca

Camino prende fuoco dentro casa: donna salvata dai carabinieri

Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco

Foto d'archivio

Un'anziana signora è stata salvata a Ghedi dal pronto intervento dei carabinieri della locale stazione. Stando a quanto riporta Bresciaoggi, i militari hanno visto salire del fumo nero da un'abitazione e si sono subiti recati sul posto, suonando il campanello dell'abitazione.

Ad aprire la porta un'anziana signora, che, stando seduta davanti al televisore, non si era accorta che il fumo si già stava diffondendo in tutta la casa. Dopo averla fatta allontanare, sono quindi intervenuti per domare le fiamme (stavano ormai salendo verso il soffitto), utilizzando dei secchi colmi d'acqua.

Sono quindi stati allertati i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il camino, probabilmente otturato, e controllato anche il tetto. All'arrivo dell'autopompa sul posto si è formato un capanello di curiosi. Fortunatamente, l'abitazione non è stata dichiarata inagibile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camino prende fuoco dentro casa: donna salvata dai carabinieri

BresciaToday è in caricamento