Foto hot sul web, "o mi paghi o la pubblico": arrestato 22enne

I Carabinieri di Verolanuova hanno arrestato un 22enne di Ghedi: avrebbe minacciato una ragazza ancora minorenne chiedendo soldi in cambio della mancata pubblicazione di una sua fotografia tutta nuda

I Carabinieri della Compagnia di Verolanuova hanno arrestato un ragazzo di 22 anni con l’accusa di estorsione, ai danni di una minorenne. Il giovane avrebbe minacciato di pubblicare online una foto di nudo integrale della ragazza – che lui avrebbe rintracciato mediante indebita intrusione informatica nel computer della giovanissima – se non avesse ottenuto in cambio un’ingente somma di denaro.

Una richiesta sempre più pressante, fino alla chiusura di un primo accordo, con incontro già fissato per ‘prelevare’ la somma di 190 euro. Ma i Carabinieri erano già stati avvisati, e avevano già accertato delle continue minacce del 22enne nei confronti della ragazza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare sono stati controllati i messaggi arrivati via Whatsapp. Agenti in divisa e in borghese hanno poi assistito alla scena dello scambio, per poi intervenire prontamente non appena questo si era concluso. Il 22enne è stato prima condotto in carcere a Brescia, e poi sottoposto agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Ghedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Niente norme anti-Covid, cuoco e pizzaiolo senza protezioni: chiuso ristorante

  • Si accascia sul divano e muore davanti al marito e ai figli: aveva solo 46 anni

  • Sputi, insulti, sassi contro auto e ciclisti: ora il paese ha paura della baby gang

  • Follia al bar: padre e figlio scatenano una rissa, devastano il locale e aggrediscono la barista

  • Coronavirus, allarme focolaio nel Mantovano: 97 positivi in un'azienda agricola

  • Si tuffa e non riemerge, salvato dalla fidanzata: la sua vita è appesa a un filo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento