Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Brescia

Ghedi, casa in legno rasa al suolo da un'esplosione: due i feriti

Lo scoppio nel primo pomeriggio di venerdì in via Bagnolo. Il più grave dei feriti è stato ricoverato al Civile con ustioni diffuse su tutto il corpo

I vigili del fuoco all'opera per spegnere l'incendio (Fonte: frame GdB)

GHEDI. Nel primo pomeriggio di venerdì, una casetta in legno abitata da stranieri è stata rasa al suolo da una violenta esplosione, in un'area situata vicino a dei capannoni di un allevamento di via Bagnolo.

Nello scoppio sono rimaste ferite due persone, una delle quali trasportata in gravi condizioni all'ospedale Civile con ustioni su tutto il corpo. La seconda, invece, è stata ricoverata a Manerbio con lievi lesioni.

Non si conoscono ancora le cause all'origine della deflagrazione. Il boato è stato avvertito a centinaia di metri di distanza e decine di residenti sono corse in strada per cercare di capire cosa fosse successo.


Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco, con un mezzo del Distaccamento diurno di San Polo, Carabinieri e Polizia Locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ghedi, casa in legno rasa al suolo da un'esplosione: due i feriti

BresciaToday è in caricamento