Ghedi: spaccio di droghe sintetiche, un arresto

Nel fine settimana nel comune di Ghedi è finito in manette un giovane di 19 anni per spaccio di ectasy e altri cinque coetanei sono stati segnalati alla prefettura di Brescia

Un arresto e cinque segnalazioni alla prefettura di Brescia: questi i risulati dei controlli portati a termine dai carabinieri di Ghedi nel fine settimana contro il traffico di droghe sintetiche.

I militari hanno arrestato stanotte un giovane varesino di 19 anni sorpreso a vendere una dose di MDMA, meglio conosciuta come ectasy, a un acquirente. Le perquisizioni hanno portato al sequestro di un'ulteriore dose di droga sintetica e a 140 euro derivanti dalla vendita della droga. Il giovane è attualmente in attesa di processo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella stessa serata sono stati segnalati alla Prefettura di Brescia  cinque giovani, tutti provenienti dalla Provincia di Milano, trovati in possesso di vario stupefacente tra cui proprio droghe sintetiche come LSD e MDMA.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo focolaio bresciano: positivi 15 ragazzi, sono tutti in isolamento

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Uccide una bimba travolgendola sulle strisce: padre di famiglia in manette

  • Tragico schianto sulla 45bis: auto schiacciata da un camion, morto il conducente

  • Animatore del grest positivo al coronavirus, bambini e ragazzi in isolamento

Torna su
BresciaToday è in caricamento