Acqua torbida e disgustosa dai rubinetti, il paese di nuovo in allarme

Nuove segnalazioni nel fine settimana, negli stessi quartieri dove poco più di un mese fa era scattato l'allarme per l'acqua torbida dai rubinetti di casa

Acqua sporca a Ghedi, di nuovo: nel fine settimana appena concluso si sono moltiplicate le segnalazioni, in particolare sui gruppi Facebook del paese, per lo sgradito ritorno dell'acqua torbida dai rubinetti. I nuovi episodi seguono di poco più di un mese l'allarme generalizzato che si era diffuso a macchia un po' in tutta la città: acqua gialla o addirittura marrone dal rubinetto di casa (coinvolgendo centinaia di famiglie).

Stavolta sarebbe stata decisamente più chiara, tipo biancastra, per poi tornare al suo colore “originale” e trasparente dopo aver fatto scorrere il getto per qualche secondo. Certo non è mancato lo stupore, e i fastidi: il problema si sarebbe concentrato più o meno negli stessi quartieri dell'ultima volta, alla fine di giugno.

E quindi da Via Castenedolo a Via Carlo Alberto, Via Sabotino e la zona della cave. Poco più di un mese fa a causa di un guasto il pozzo di Via Caravaggio aveva cominciato a erogare acqua a ranghi ridotti, a meno di 30 litri al secondo quando la portata media è di 40 litri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proprio a seguito del guasto il Comune ha rapidamente programmato dei lavori di adeguamento della rete, che si stanno concludendo in questi giorni. Dunque il colore biancastro dell'acqua sarebbe causato proprio dal proseguire di questi lavori: un disagio temporaneo, senza rischi per la salute. Ma tra i residenti sono in pochi quelli che l'acqua del rubinetto la bevono ancora: anzi, forse non la beve più nessuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allarme temporali nel Bresciano: rischio concreto di supercelle

  • Porta una sedia in giardino, gli cade sopra: carotide recisa, muore a 44 anni

  • Tempesta nella notte: frane e fiumi straripati, paese in ginocchio

  • Bonus auto, via alle prenotazioni: come ottenere l'ecobonus fino a 10mila euro

  • Lago di Garda, prurito quando si esce dall'acqua: è la "dermatite del bagnate"

  • Lombardia, primo morto Covid dopo 5 giorni: un 81enne di Lumezzane

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BresciaToday è in caricamento