Dal rubinetto scorre acqua gialla: brutta sorpresa per centinaia di famiglie

Allarme acqua gialla per centinaia di residenti a Ghedi: nessun inquinamento pericoloso, ma tracce di sabbia e sedime a causa di un calo di pressione

Ghedi, acqua gialla dai rubinetti

Acqua gialla o biancastra, in diversi casi addirittura marrone: davvero una brutta sorpresa per gli abitanti di alcuni quartieri di Ghedi, nella zona nord-ovest e in particolare tra Via XXV Aprile, Via Colombo, Via Santa Maria, Via X Giornate, Via Magellano, in località Campagnola (e altre ancora). Nessun allarme inquinamento: fonti ufficiali del Comune avrebbero confermato un malfunzionamento dell'acquedotto dovuto a un calo di pressione, per un abbassamento della falda.

Non solo acqua sporca: proprio a causa del calo di pressione (da 40 litri al secondo fino a 23) in alcune case non scorreva proprio, se non qualche goccia, una piccola lacrima che la rendeva difficilmente utilizzabile.

L'allarme è stato diffusamente lanciato sabato pomeriggio, rimbalzato in lungo e in largo sui social (su gruppi come “Sei di Ghedi se” o “Ghedi le voci di dentro”, con tantissimi commenti e fotografie) e sui canali di comunicazione del municipio, della Polizia Locale e dell'azienda che si occupa della gestione del ciclo idrico in paese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quanto pare tutto si è risolto in alcune ore, almeno in buona parte: sabato sera la situazione stava già rientrando alla normalità, anche se ovviamente domenica non è mancato qualche strascico. Dopo gli interventi straordinari del weekend, lunedì mattina è programmato un altro intervento al pozzo di Via Caravaggio, che avrebbe scatenato il caos. Nessun inquinamento pericoloso, comunque: l'acqua si sarebbe colorata per la presenza di sabbia e sedime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si sente male nel suo locale, ristoratore bresciano muore mentre sta lavorando

  • Travolta in allenamento, è morta Roberta Agosti: era la compagna di Marco Velo

  • Coronavirus, in Lombardia via libera a calcetto e discoteche

  • Esce a buttare lo sporco e non torna: scomparsa giovane mamma bresciana

  • Intrappolato nel sottopasso, ragazzo di 30 anni rischia di annegare in auto

  • Coronavirus in provincia di Brescia: i contagi Comune per Comune

Torna su
BresciaToday è in caricamento