Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Ghedi

Allarme acqua gialla dai rubinetti, il sindaco: "Potabilità garantita"

Da domenica pomeriggio l'acqua che scende dai rubinetti dalla zona Nord di Ghedi è di color giallo. Il sindaco rassicura i concittadini "L'acqua resta potabile"

Da domenica dai rubinetti di Ghedi scende acqua sporca. Decine le famiglie, residenti nella zona Nord del comune, preoccupate:  dopo aver visto uscire acqua di color giallo dai rubinetti di casa hanno avvisato il comune e la polizia locale. Il sindaco, Lorenzo Borzi, si è subito attivato per capire cosa stesse accadendo: "Un fenomeno che può verificarsi quando, come è accaduto domenica, salta diverse volte la corrente. Nulla di preoccupante", ha fatto sapere.

Tempestivo l’arrivo dei tecnici di Arpa e Asl e i tecnici comunale che avrebbero svolto tutte le verifiche del caso. Non ci sarebbe alcun timore per la potabilità dell’acqua e non ci sarebbero problemi nella falda.

"L'ufficio competente ha constatato un problema all'acquedotto, probabilmente causato dei blackout di ieri - spiega Borzi -. Il continuo spegnersi e riaccendersi dell'impianto avrebbe provocato il movimento di ossidi di ferro naturalmente presenti nella parte interna delle tubature e di residui sabbiosi. La presenza di questi ossidi non pregiudica la potabilità dell’acqua, ma sono consapevole che nessuno berrebbe o userebbe dell'acqua sporca per cucinare, io per primo".

Ai cittadini non resta dunque che portare pazienza: la situazione, assicura il primo cittadino, dovrebbe tornare alla normalità nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme acqua gialla dai rubinetti, il sindaco: "Potabilità garantita"

BresciaToday è in caricamento