Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca Via Dottor Guido Franchi

Arrestato spacciatore: dormiva su un cuscino di cocaina

Arrestato dai Carabinieri di Salò un marocchino di 40 anni residente a Prevalle: fermato in un bar di Gavardo, nascondeva in tasca circa 500 euro. In casa i militari hanno trovato soldi in contanti e cocaina da vendere

Weekend movimentato per i Carabinieri della Compagnia di Salò, al lavoro su più fronti per contrastare i fenomeni criminosi legati al mercato dello sballo. Intervento decisivo in un locale di Via Franchi a Gavardo: tra i clienti controllati anche un marocchino di 40 anni residente a Prevalle. E' stato arrestato per spaccio di cocaina.

Alla vista dei militari si è molto agitato: perquisito, in tasca nascondeva la bellezza di 500 euro in contanti, in banconote di vario taglio. Inevitabile la perquisizione domiciliare: all'interno della fodera di un cuscino era nascosto un sacchetto in cellophane che conteneva circa 34 grammi di cocaina.


In casa, altri soldi in contanti: in tutto circa 2000 euro, nascosti in un armadio. Il 40enne è stato arrestato, e già processato per direttissima: obbligo di firma fino al prossimo gennaio, quando andrà in scena il processo vero e proprio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato spacciatore: dormiva su un cuscino di cocaina

BresciaToday è in caricamento