Cronaca

Bonate Sopra, il paese dove spariscono 40 gatti ogni anno

Giallo nel paese bergamasco, dove in tre anni sono scomparsi 120 esemplari. L'Aidaa fa sapere di essere sulle tracce dell'autore dei "sequestri"

C'è apprensione a Bonate Sopra, paese della Bergamasca dove negli ultimi tre anni sono spariti ben 120 gatti.

L'ultimo episodio nei giorni scorsi, anche se in questo caso il gatto è tornato a casa, seppure dopo diversi giorni: secondo i volontari dell'Associazione italiana difesa animali e ambiente (Aidaa), chi aveva preso l'animale, di nome Igor, si sarebbe intimorito dopo che i proprietari avevano affisso in paese dei volantini con la sua foto e avevano sporto denuncia ai carabinieri.

Negli ultimi giorni si era tra l'altro registrata un'escalation di gatti fatti sparire, tutti sempre a Bonate Sopra. L'Aidaa fa comunque sapere di essere sulle tracce dell'autore di questi "sequestri".

SULLO STESSO ARGOMENTO:
Italiani «mangiagatti»?
6000 felini cucinati ogni anno, epicentro a Brescia e Bergamo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonate Sopra, il paese dove spariscono 40 gatti ogni anno

BresciaToday è in caricamento