Desenzano: enorme chiazza di gasolio nel lago di Garda

Tempestivo l'intervento dei vigili del fuoco con le barriere assorbenti. Il carburante, molto probabilmente, è stato perso da un'imbarcazione

Intervento dei vigili del fuoco con le barriere assorbenti

Nuovo sversamento di gasolio nelle acque del lago di Garda, a sole due settimane di distanza da quello avvenuto a Salò.

La nuova enorme chiazza, circa duecento litri di carburante (guarda le foto), è stata individuata martedì mattina nel porto di Desenzano, in zona Maratona.

E' stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco e della protezione civile che, attraverso l'utilizzo di barriere assorbenti, hanno cercato di limitati il più possibile i danni, in attesa della completa bonifica.

Il gasolio è stato perso molto probabilmente da un'imbarcazione, al momento non ancora individuata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

Torna su
BresciaToday è in caricamento