Scompare nel nulla: Natale di ricerche disperate sul Garda

Un uomo sulla trentina manca da casa ormai da alcuni giorni. L’allarme lanciato nella mattina di Natale, quando sono iniziate le ricerche.

Immagine di repertorio

Un Natale di apprensione e angoscia per la sorte del proprio caro. Sono giorni difficili quelli vissuti da una famiglia gardesana che deve fare i conti con la scomparsa di un uomo sulla trentina.  

Le ricerche sono state attivate nella mattinata di Natale. Tre le squadre dei Vigili del fuoco impegnate nelle operazioni, provenienti da Salò, Brescia e Darfo. Sul campo anche squadre speciali di rilevazione dispersi chiamate “Tas”, Topografia applicata al soccorso. 

Il quartier generale dei soccorsi è stato allestito presso la caserma dei carabinieri di Gargnano; proprio il territorio del Comune gardesano è quello dove per ora si concentrano le ricerche. Nella notte le operazioni sono state sospese, riprenderanno nella mattina di Santo Stefano. 

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

  • Ragazzo di 16 anni gravissimo dopo un tuffo: trauma spinale, rischia la paralisi

Torna su
BresciaToday è in caricamento