menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiedono aiuto dispersi nel buio, paura per una coppia di fidanzati

GARGNANO. Alle 18.15 di domenica, la centrale operativa del Soccorso Alpino ha attivato la Stazione di Valle Sabbia (V Delegazione Bresciana), a seguito di una richiesta di aiuto lanciata nei pressi di Cima Denervo.

Un ragazzo e una ragazza di Castiglione, rispettivamente di 29 e 28 anni, si sono trovati in difficoltà a causa del buio: non erano più in grado di rientrare, avendo inoltre sbagliato sentiero. 

Le squadre territoriali del Cnsas li hanno raggiunti, sette i tecnici impegnati. I due escursionisti sono stati riportati a valle illesi. L’intervento è terminato in serata. 

“Il cambio di stagione comporta una diminuzione progressiva delle ore di luce: è quindi molto importante calcolare bene i tempi dell’itinerario, compreso il rientro - ricordano dal Soccorso Alpino -. Torce elettriche e lampade frontali andrebbero sempre messe nello zaino, all’occorrenza non servono solo per illuminare il sentiero ma anche a segnalare la propria presenza se non ci si può muovere”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cultura

    Giornate FAI di Primavera 15 e 16 maggio 2021

  • Concerti

    Brescia: Omar Pedrini alla Latteria Molloy

  • Attualità

    Brescia vince il premio "Città italiana dei giovani 2021"

Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento