Si sporge per vedere la moglie e cade nelle tromba delle scale: morto sul colpo

La donna ha assistito impotente alla caduta del marito, piombatole ai suoi piedi.

La moglie Agostina si trovava all’entrata del condominio, a piano terra, il marito Bruno era in cima alle scale, e si è sporto dalla ringhiera per cercare di vedere la donna. È bastato un attimo di distrazione, o forse, chissà, un lieve capogiro, e Bruno ha perso l’equilibrio precipitando nella tromba delle scale, atterrando ai piedi della donna. 

È morto così, intorno all’ora di cena di ieri, sabato 6 agosto, Bruno Dominici, 65enne di Gargnano. L’incidente è avvenuto all’interno del palazzo dove l’uomo viveva con la moglie, in via Roma, non distante dal Municipio. I tentativi di rianimare l’anziano sono stati vani, l’uomo è morto sul colpo. 

Bruno Dominici, padre di Brunella e Roberto, era in pensione da alcuni anni. Nella sua vita è stato prima pescatore e poi operaio edile, e per lunghi anni ha fatto parte dell’equipaggio della mitica “Villanella”, la bissa di Gargnano che ha vinto ben tre campionati, nel 73, nel 74 e nel 76. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Terribile incidente stradale: un morto, un ferito grave e 8 chilometri di coda

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Pontevico, apre nuovo supermercato ALDI: tutte le informazioni

Torna su
BresciaToday è in caricamento