rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024

Auto prende fuoco davanti a negozi e case: fiamme e paura in centro

Salvo il conducente

Una colonna di fumo nero che si leva nel cielo, poi i boati e le fiamme. Pomeriggio di paura, quelli di lunedì 12 dicembre, nel centro di Gargnano. Veros le 18, una Smart ha improvvisamente preso fuoco mentre percorreva le strade del cuore del paese, a pochi metri di distanza dal porto.

Salvo, per fortuna, il conducente: un anziano di origine svizzera che vive da molti anni a Gargnano. L’uomo si sarebbe accorto che qualcosa non andava: ha visto il fumo uscire dal cofano e ha arrestato la corsa all’altezza dell’albergo Riviera e della ferramenta. È sceso dall'auto poco prima che venisse completamente avvolta, e poi devastata, dalle fiamme.

Tempestivo l’intervento delle molte persone presenti in strada: hanno cercato di spegnere il rogo con l’ausilio di alcuni estintori e bloccato le auto di passaggio. Poi sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e la polizia locale di Gargnano: la strada - via Roma -  è stata temporaneamente chiusa, per permettere ai pompieri di spegnere il rogo, e il traffico deviato.

Allarme tra i residenti della zona, spaventati dai boati e dalla densa colonna di fumo che si è levata dalla Smart. Il tempestivo intervento dei vigili del fuoco ha evitato che le fiamme si propagassero alle case circostanti e che il serbatoio dell’auto esplodesse, come si temeva in un primo momento. Nessuna grave conseguenza, per fortuna: solo muri anneriti e traffico in tilt.

A scatenare le fiamme sarebbe stato un cortocircuito al motore della Smart della quale, spente le fiamme, è rimasta solo una carcassa annerita. 

Si parla di

Video popolari

Auto prende fuoco davanti a negozi e case: fiamme e paura in centro

BresciaToday è in caricamento