Serbatoio bucato, rischio esplosione: tragedia sfiorata davanti alla chiesa

Tragedia sfiorata a Gargnano, scongiurata dall'intervento dei Vigili del Fuoco allertati da alcuni dipendenti comunali: una Peugeot 206 targata Trento perdeva benzina, parcheggiata di fronte a chiesa e municipio

Un serbatoio “buco” che perdeva benzina, e il rischio concreto che bastasse un niente a provocare la scintilla che avrebbe potuto far esplodere l'auto. E non solo: la vettura era parcheggiata in pieno centro storico a Gargnano, di fronte al municipio e di fronte alla chiesa: chiunque sarebbe potuto passare in quel momento.

Proprio alcuni dipendenti comunali hanno dato l'allarme, allertando il 112: sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Salò. Una goccia alla volta, a perdere benzina era il serbatoio di una Peugeot 206 vecchio modello, targata Trento, con contrassegno di sosta pagato fino alle 16.30.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lastre di cemento sfondano la cabina del tir: strada chiusa e caos traffico

  • Addio Elisabetta, una lunga lotta contro il cancro: "Sei stata un esempio per tutti"

  • Scende dal bus e attraversa la strada: ragazzino travolto sotto gli occhi degli amici

  • Tragico incidente mentre torna a casa dal lavoro: muore padre di famiglia

  • Malore al volante, si schianta nel campo e muore: a bordo dell'auto anche moglie e amici

  • Cade dalla bicicletta e cerca di aiutarlo: il cane gli strappa via il naso

Torna su
BresciaToday è in caricamento