Gardone Val Trompia: aggredito a calci e pugni il titolare di un bar

Un raptus violentissimo mercoledì sera a Gardone Valtrompia, all'ingresso del bar Ideal Time di Via Cominazzo: il titolare del locale, Giordano Sanna, è stato aggredito e picchiato forse per gelosia

Foto d'archivio

Quando la gelosia diventa rabbia, e volano le botte. Potrebbe essere questo, secondo una prima ricostruzione, il motivo dell'aggressione di mercoledì sera al bar Ideal Time di Gardone Val Trompia: un uomo, che fortunatamente è già stato fermato dai carabinieri, avrebbe aggredito a calci e pugni Giordano Sanna, il titolare dell'attività, e il padre Guido.

Un blitz tanto rapido quanto inaspettato, proprio all'ingresso del locale di Via Cominazzo: il titolare sarebbe stato prima insultato e poi spintonato a terra, e una volta a terra colpito da calci e pugni. Il padre di Sanna, intervenuto per sedare la rissa, è stato a sua volta aggredito e picchiato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Baci alla ragazza, finisce a processo: "Non sapevo avesse appena 12 anni"

  • Nipote 43enne muore dieci giorni dopo la zia: lavoravano nello stesso negozio

  • Malore al bar: si accascia a terra e muore sotto gli occhi di barista e clienti

  • Le lacrime per mamma Laura, stroncata da un tumore a soli 38 anni

  • Stroncata dalla malattia in poco tempo, mamma Michela muore a 43 anni

  • Ragazza trovata morta al parco: s'indaga per omicidio

Torna su
BresciaToday è in caricamento