Cronaca Gardone Val Trompia / Via Pietro Beretta

Malore improvviso, i colleghi lo trovano riverso a terra: paura in azienda

È successo giovedì mattina all'interno degli stabilimenti Beretta di Gardone Val Trompia: un operaio ha accusato un improvviso malore

Si è sentito male mentre stava lavorando e si è accasciato a terra. A dare l'allarme sono stati i colleghi, che l'hanno trovato riverso sul pavimento della fabbrica d'armi Pietro Beretta. La chiamata al 112 è scattata poco prima delle 8 e sul posto si sono precipitate un'ambulanza e un'auto medica a sirene spiegate.

In un primo momento si è temuto che l'operaio, di circa 40 anni, fosse stato vittima di un infortunio, così sono intervenuti anche gli ispettori del lavoro dell'Ats e una pattuglia dei carabinieri. Un'ipotesi ampiamente scartata dopo gli accertamenti dei sanitari del 118: il lavoratore avrebbe accusato un improvviso malore, perdendo i sensi solo per pochi istanti. Per l'operaio pare comunque nulla di grave, tanto che non si sarebbe nemmeno reso necessario il trasporto in ospedale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore improvviso, i colleghi lo trovano riverso a terra: paura in azienda

BresciaToday è in caricamento