Gardaland: nuove "montagne russe" da 20 milioni di euro

Un investimento da far girare la testa, per quella che si annuncia essere l'attrazione più adrenalinica di sempre. La proprietà assicura che sarà pronta entro l'inizio della stagione 2015

Il divertimento a Gardaland non ha nessuna intenzione di fermarsi, e la proprietà ha stanziato un maxi-investimento di oltre 20 milioni di euro per realizzare delle "montagne russe" ad alto tasso di spettacolarità.

Sarà un percorso con inversioni, altezze fino a 42 metri d'altezza, inclinazioni superiori agli 85 gradi e velocità che sfioreranno i 100 km/h. Ma a fare la differenza saranno l’armonica tematizzazione con l'area nella quale l'attrazione è inserita e la ricchezza degli effetti speciali: dal percorso che precede l'accesso all'attrazione per arrivare sino all’imbarco e, a seguire, l’esperienza vera e propria sulle "montagne russe".

L'opera sarà realizzata dall'azienda svizzera Bollinger & Mabillard, il migliore e più qualificato produttore di rollercoaster al mondo. Al cantiere si procede con l'assemblaggio dei vari segmenti del tracciato, il montaggio delle colonne e della rotaia. E' già riconoscibile la stazione di partenza e si sta provvedendo al ripristino delle pareti in roccia, lungo la viabilità principale e in tutto il perimetro di quella che sarà la più importante novità 2015, se non dell'intera storia del parco di Castelnuovo del Garda.

A presidiare l'avanzamento del lavori è arrivato in Italia anche Nick Mackenzie, direttore generale "Divisione Parchi a Tema" di Merlin Entertainments, società di cui Gardaland fa parte dal 2006: "Abbiamo deciso che il mercato italiano meritasse un importante investimento per un'attrazione che potesse avere un forte impatto emozionale sui visitatori. Si tratta di uno dei più grandi investimenti mai effettuati per una singola attrazione. E devo dire che, chi salirà su queste montagne russe, toccherà con mano tutto il loro valore. Saranno le più emozionanti ed adrenaliniche di sempre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento