Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Ragazza morta a Gambara: ferite al capo, disposta l'autopsia

Per gli inquirenti potrebbero essere compatibili con una caduta

Il civico 2 in via Veronica Gambara, dov'è stato rinvenuto il cadavere

E' stata disposta l'autopsia sul cadavere della ventinovenne brasiliana trovata ieri in serata senza vita nell'ufficio dove lavorava a Gambara, nel Bresciano.

Sul corpo della giovane donna sono state trovate ferite all'altezza della nuca che, stando ai primissimi accertamenti, potrebbero essere compatibili con una caduta.

Gambara: ragazza trovata morta,
l'ipotesi è di omicidio

Sul luogo del ritrovamento del corpo della giovane si avvertiva forte odore di gas, molto probabilmente proveniente da una caldaia. Quindi tutte le ipotesi restano aperte: la donna potrebbe essere caduta colta da malore, potrebbe trattarsi di un caso di suicidio, ma non si esclude neppure un atto violento.

L'autopsia e' stata disposta dal pm di turno Ambrogio Cassiani. I carabinieri di Verolanuova, per tutta la notte ed in mattinata, hanno ascoltato persone vicine alla ragazza per ricostruire le sue ultime ore di vita.

Al lavoro anche gli uomini della scientifica. Gli inquirenti stanno vagliando ogni ipotesi. Al momento non ci sarebbero indagati né persone fermate.

SULLO STESSO ARGOMENTO:
- Si cerca di contattare i familiari in Brasile
- Le analogie col caso di Simonetta Cesaroni
- Il sindaco: "Spero non sia femminicidio"
- Tubo della caldaia era svitato, sentito il fidanzato
- Ragazza trovata morta, si indaga per omicidio
- Ferite al capo, disposta l'autopsia
- Ragazza di 29 anni trovata morta in ufficio

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza morta a Gambara: ferite al capo, disposta l'autopsia

BresciaToday è in caricamento