Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Bimba precipita dalla finestra: le urla in cortile, chiamata l’eliambulanza

L'episodio nella tarda serata di giovedì: la piccola, che era in casa con la sorella più grande, è stata soccorsa dai vicini di casa e poi trasportata in eliambulanza al Civile

GAMBARA. Il tonfo, poi le urla di dolore e le richieste d'aiuto. Attimi di paura verso le 23.30 di giovedì in un condominio di piazza Pietro Prestini: attirati dalle grida i residenti sono corsi in cortile, dove stesa sull'asfalto c'era una bambina di soli 12 anni.

Stando a quanto ricostruito dai carabinieri di Gambara, la piccola stava giocando alla finestra di casa, quando avrebbe improvvisamente perso l'equilibrio, precipitando da un'altezza di circa tre metri.

Nella caduta, la piccola, che era stata affidata alle cure della sorella maggiore, non ha fortunatamente battuto la testa, ma ha riportato traumi alle gambe giudicati guaribili in 15 giorni. A chiamare i soccorsi ci hanno pensato i vicini di casa e sul posto si sono precipitate due ambulanze e l'elisoccorso, che ha trasportato la 12enne al Civile di Brescia, dov'è stata ricoverata. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba precipita dalla finestra: le urla in cortile, chiamata l’eliambulanza

BresciaToday è in caricamento