rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Cronaca

Cade dalla moto a 13 anni, è in coma: tutto il paese fa il tifo per lui

Non si è ancora risvegliato dopo l'incidente

Sono i giorni dell'attesa, della speranza per il piccolo grande Gabriele Lumina, 13 anni, giovane promessa del motocross di Pianico, sul lago d'Iseo, ormai in coma indotto (farmacologico) da sabato scorso. Le sue condizioni si sarebbero però ormai stabilizzate, i medici avrebbero intenzione di ridurre la sedazione: mamma e papà sono accanto al suo letto, aspettando che si risvegli.

Tutto il paese fa il tifo per lui. Fin da piccolo appassionato di moto, è considerato l'astro nascente del motocross: sabato mattina era impegnato in un allenamento a Savignano del Panaro, provincia di Modena, quando ha perso il controllo della sua moto in pista, è caduto rovinosamente a terra e ha battuto la testa.

L'incidente di sabato mattina

Un impatto molto violento, che il casco ha solamente attutito, ma non abbastanza: privo di sensi per via del trauma cranico appena subito, è stato rianimato sul posto e poi trasferito d'urgenza in ospedale. Attualmente è ricoverato nel reparto di Terapia intensiva dell'ospedale Maggiore di Bologna. E' qui che i genitori passano giorno e notte, nella speranza di una buona notizia.

Tantissimi i messaggi di sostegno anche dal mondo dello sport. “Vogliamo essere vicini a Gabriele Lumina e alla sua famiglia – scrive mxreport.it – Gabriele è stato protagonista di una brutta caduta sabato scorso in allenamento, ed è attualmente in ospedale in condizioni serie. Forza ragazzo ti aspettiamo presto di nuovo in pista”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade dalla moto a 13 anni, è in coma: tutto il paese fa il tifo per lui

BresciaToday è in caricamento