Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Pilzone: escono al funerale di un amico, gli svaligiano la casa

I ladri hanno rubato la cassaforte a colpi di mazza e piccone. Sul caso indagano i carabinieri, convinti che i malviventi fossero in qualche modo a conoscenza dell'assenza dei proprietari di casa

Escono il sabato pomeriggio per partecipare al funerale di un caro amico e rincasando si trovano l'appartamento svaligiato.

Protagonista della spiacevole esperienza una coppia di Pilzone. I ladri, agendo indisturbati dalle 15.30 alle 17.00, dopo aver manomesso una porta finestra hanno iniziato a frugare ovunque, mettendo letteralmente sottosopra tutte le stanze.

Senza che nessuno li sentisse, sono riusciti persino a togliere la cassaforte dal muro a colpi di mazza e piccone, dopo averla individuata dietro all'armadietto dei medicinali.

I ladri si sono poi allontanati dal cancello che si affaccia su una stradina secondaria, via Papa Giovanni XXIII, anch'esso trovato scassinato.


La cassaforte è stata invece ritrova ieri aperta e svuotata a Ospitaletto. I malviventi hanno lasciato sono un libretto della pensione e un blocchetto di assegni. Sul caso indagano ora i carabinieri, anche per capire in che modo i ladri fossero a conoscenza dell'assenza dei proprietari dovuta al funerale dell'amico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilzone: escono al funerale di un amico, gli svaligiano la casa

BresciaToday è in caricamento