Pontevico: minorenni rubano rame per comprarsi il motorino

Fermati tre minorenni di Pontevico, in sella ad un Apecar per rubare i cavi di ramo dalla linea ferroviaria che porta a Cremona. Denunciati dai Carabinieri con un 'carico' lungo 5 metri: "Volevamo comprarci il motorino"

Una rapina d’altri tempi, tra Brescia e Cremona, in sella all’Apecar per rubare i cavi di rame della ferrovia. Protagonisti tre ragazzi, tutti minorenni, residenti a Pontevico: colti in flagrante dagli agenti, hanno pure rischiato di morire folgorati, mentre ‘mozzavano’ i cavi con un tronchesino.

Volevano comprarsi un motorino, hanno raccontato ai Carabinieri che li hanno fermati, e denunciati. Hanno ‘sconfinato’, sono arrivati a Casalbuttano, lungo la ferrovia a binario unico che porta (anche) a Cremona.

Si sono fermati, all’alba, hanno cominciato a ‘lavorare’, hanno portato via quasi cinque metri di cavi di rame, rischiando il tutto per tutto. Sono stati fermati, per caso, mentre si allontanavano a bordo dell’Apecar.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel retro del furgoncino, la refurtiva: quindi il fermo, il sequestro del mezzo, la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Schianto mortale: Giulia e Claudia uccise dalla sbandata improvvisa di un'Audi

  • Terribile schianto frontale, auto distrutte e 3 feriti: uno è grave al Civile

  • Brescia: tutte le attività commerciali aperte e che fanno consegna a domicilio

  • Si butta dalla finestra di casa, giovane uomo muore suicida

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

Torna su
BresciaToday è in caricamento