Cizzago: furto da 20mila euro durante il concerto dell’oratorio

Ladri in azione domenica dopo la mezzanotte, all'oratorio di Cizzago: sfondano le sbarre della finestra sul retro, entrano nella stanza blindata e rubano quasi 20mila euro, il 'bottino' della quattro giorni di festa May Day

La chiesa di Cizzago

Un furto da 20mila euro all’oratorio di Cizzago, in Via Don Scotti, proprio nella giornata conclusiva del May Day, il festival a tutto rock che ogni anno destina i fondi raccolti proprio alla parrocchia, e ai giovani del paese.

I ladri si sono mossi domenica in tarda serata, poco più tardi della mezzanotte: la musica ancora suonava, quando i rapinatori si sono introdotti nella saletta interna dove in una cassa blindata erano custoditi i soldi.

Hanno scassinato la finestra sul resto, segando letteralmente via le sbarre di ferro che la coprivano. Una volta dentro hanno fatto razzia del denaro, portandosi a casa un bottino di quasi 20mila euro.

Potrebbe interessarti

  • Sudorazione eccessiva? Ecco cos'è l'iperidrosi

  • Cosa possono bere (e cosa no) i bambini nell’età della crescita

  • Caffè, brioche e dolci sorprese: i bar di Brescia dove la colazione è un'arte

  • Lo spioncino digitale per la porta di casa

I più letti della settimana

  • Nadia è morta per un cancro al cervello: la spiegazione degli oncologi italiani

  • "Era drammatico: Nadia sapeva che sarebbe morta, ma non perdeva il sorriso"

  • Offlaga: parte un colpo di fucile, morto il 19enne Riccardo Moretti

  • Nadia Toffa, al funerale c'era l'ex fidanzato: quando parlò di figli e matrimonio

  • Nadia Toffa, è il giorno dell'addio: attese centinaia di persone da tutta Italia

  • Da un piccolo allevamento a un impero da 50 milioni: morta Elvira Crescenti

Torna su
BresciaToday è in caricamento