Cizzago: furto da 20mila euro durante il concerto dell’oratorio

Ladri in azione domenica dopo la mezzanotte, all'oratorio di Cizzago: sfondano le sbarre della finestra sul retro, entrano nella stanza blindata e rubano quasi 20mila euro, il 'bottino' della quattro giorni di festa May Day

La chiesa di Cizzago

Un furto da 20mila euro all’oratorio di Cizzago, in Via Don Scotti, proprio nella giornata conclusiva del May Day, il festival a tutto rock che ogni anno destina i fondi raccolti proprio alla parrocchia, e ai giovani del paese.

I ladri si sono mossi domenica in tarda serata, poco più tardi della mezzanotte: la musica ancora suonava, quando i rapinatori si sono introdotti nella saletta interna dove in una cassa blindata erano custoditi i soldi.

Hanno scassinato la finestra sul resto, segando letteralmente via le sbarre di ferro che la coprivano. Una volta dentro hanno fatto razzia del denaro, portandosi a casa un bottino di quasi 20mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Barista fa sesso con un imprenditore, resta incinta e perde il bimbo: "Dammi 60mila euro"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento