Cronaca Via Nazionale

Spaccata nella notte: ladri via con 40 smartphone

Nuovo furto in un negozio di telefonia: questa volta i malviventi sono addirittura entrati in un centro commerciale con un’auto, usata come ariete per sfondare la serranda di un negozio.

Una scena degna di un film americano, ripresa dall’inizio alla fine dalle videocamere installate nella struttura: è accaduto nella notte a Darfo Boario Terme, dove una banda di ladri ha preso di mira il negozio di telefonia di “Tre” all’interno del centro commerciale “Adamello”. 

Intorno alle 4:00 della notte tra venerdì 20 e sabato 21 gennaio, un’auto di grossa cilindrata ha sfondato l’ingresso principale del centro commerciale e, passando dalla galleria, ha sfondato anche la serranda abbassata del negozio di telefonia. 

Una volta avuto accesso al negozio, in pochissimi minuti (comunque più dei 40 secondi necessari per svuotare il White store di via Porcellaga a Brescia) i ladri hanno prelevato una quarantina di smartphone, del valore complessivo di migliaia di euro. Avuto il bottino, la fuga è stata rapidissima, a bordo di una seconda auto rubata. Le indagini, che potrebbero ricavare indizi importanti dalle riprese delle videocamere, sono condotte dai Carabinieri della caserma di Darfo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccata nella notte: ladri via con 40 smartphone

BresciaToday è in caricamento