Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Flero / Via Guglielmo Marconi

Rubano due furgoni, poi fanno irruzione in un'azienda: via con un macchinario da 30 quintali

Banda di malviventi in azione, nella notte tra giovedì e venerdì, a Flero. Insolito il bottino: un macchinario da legatoria dal peso di 30 quintali

Un colpo premeditato e ben orchestrato, probabilmente su commissione. Un 'commando' di ladri in azione (pare fossero almeno 5) nella notte tra giovedì e venerdì a Flero: prima ha fatto irruzione in un'officina meccanica, poi è entrato nella legatoria LegoDue. Insolito il bottino: un macchina per legature pesante circa 30 quintali. 

Tranciate le sbarre alle finestre dell'officina meccanica, la banda ha prelevato due furgoni e una macchina, una Opel Zafira, poi abbandonata. A bordo dei mezzi rubati i malviventi si sono trasferiti alla vicina legatoria di via Marconi: una volta dentro hanno smontato il macchinario dalla linea industriale. 

Un 'lavoro' durato ore e ripreso nei minimi dettagli dalle telecamere di sorveglianza. I ladri avrebbero voluto prelevare anche altro materiale, ma non avevano più spazio: uno dei due furgoni rubati li ha infatti piantati in asso. Il bottino è comunque cospicuo: il valore del macchinario è di oltre 60mila euro.

Le indagini sono affidate ai Carabinieri di Bagnolo Mella, che sarebbero già sulle tracce del 'commando'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano due furgoni, poi fanno irruzione in un'azienda: via con un macchinario da 30 quintali

BresciaToday è in caricamento