rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Mazzano / Via Giovanni Boccaccio, 27

Furgone come ariete, sfondano la vetrina: rubate venti biciclette

Quattro uomini in azione, colpo da diverse decine di migliaia di euro

Biciclette di pregio, molto ricercate sul mercato nero, che con ogni probabilità finiranno nelle mani di appassionati stranieri. Il nuovo, ennesimo (qui gli ultimi episodi più eclatanti), colpo a danno di negozio di biciclette sportive è avvenuto alle 5:30 di sabato mattina a Mazzano, presso il negozio Happy Bike di via Boccaccio 27. 

Per mettere a segno il colpo i ladri hanno utilizzato un furgone di colore bianco, utilizzato come ariete per sfondare la vetrina del negozio. Una volta aperto il varco, i quattro malviventi hanno auto vita facile, e nel giro di pochi minuti hanno caricato sul mezzo una ventina di biciclette di fascia alta, lasciandone a terra un paio tra i vetri infranti della vetrina. 

L'allarme è stato lanciato da una residente in zona, che ha avvisato i carabinieri. Purtroppo non si tratta del primo furto subito dal negozio. Oltre alla perdita delle costose biciclette, i titolari dovranno rimediare ai pesanti danneggiamenti del punto vendita. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone come ariete, sfondano la vetrina: rubate venti biciclette

BresciaToday è in caricamento