Disoccupata, ruba scatolette del gatto al supermercato

Colta in flagranza di reato per la seconda volta in poche settimane: perdonata alla prima 'uscita' è stata denunciata ai Carabinieri mentre cercava di rubare scatolette per il gatto al Famila di Soresina

Era diventata ormai un’abituale cliente non pagante del supermercato Famila di Soresina. Fermata una volta, e perdonata forse anche in vista dei tempi della crisi, la seconda volta non l’ha passata liscia, ed è stata denunciata ai Carabinieri.

Nel corso della prima uscita galeotta la donna, cittadina italiana su cui ora pende una denuncia, era stata ‘beccata’ mentre sottraeva dagli scaffali generi alimentari di prima necessità. Pochi giorni fa invece gli addetti alla sicurezza l’hanno vista mentre rubava scatolette e croccantini per il gatto.

Avrebbe perso da poco il lavoro, ha spiegato cercando di giustificarsi. Ma la prima volta passi, e la seconda no: da qui la segnalazione, e la denuncia ai militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il dramma di Matteo, papà di due bambini: ucciso dalla malattia a 38 anni

  • Lago d'Iseo: le storie e i segreti dell'Isola di Loreto in onda su Italia Uno

  • Giovane mamma uccisa dal cancro: lascia nel dolore marito e due figli

  • Ubriaco, cerca di fermare le auto in transito: ragazzo travolto e ucciso

  • Positivo al Covid e dimesso: "L'ospedale mi ha detto di tornare a casa in autobus"

  • Tragico incidente: Valeria Artini, promessa del volley, muore a 16 anni

Torna su
BresciaToday è in caricamento