Brescia: ruba la Freccia Rossa, minore affidato ai genitori

A finire dei guai un ragazzo ghanese, sorpreso a rubare alla Timberland

BRESCIA. Tentato furto mercoledì sera nel negozio Timberland del centro commerciale Freccia Rossa, in viale Italia.

Attorno alle 18, un ragazzo ancora minorenne, originario del Ghana, è stato sorpreso in flagranza di reato da un addetto alla vigilanza.

Sul posto è stata fatta intervenire una pattuglia della Polizia che, dopo aver preso in consegna il giovane e provveduto alla denuncia, lo ha affidato ai genitori data la minore età.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento