Cronaca Concesio / Via Giuseppe Mazzini

Ladri a scuola durante le lezioni, rubate le biciclette dei ragazzi

L'episodio lunedì alla scuola media San Vigilio di Concesio. Paura e sconcerto tra i genitori

Foto di repertorio

Paura e sconcerto tra i genitori degli alunni delle scuole medie San Vigilio di Concesio. A scatenare le polemiche è il furto di due biciclette dal cortile dell'istituto, avvenuto in pieno giorno, per di più durante l'orario scolastico.  

Tutto è accaduto intorno alle 10.30 di lunedì mattina, quando due giovani ladruncoli avrebbero scavalcato le recinzioni posteriori della scuola per poi dirigersi nel cortile. Il loro arrivo non sarebbe passato inosservato, tanto che la bidella sarebbe immediatamente uscita e avrebbe chiesto loro spiegazioni. A quel punto i due malviventi, pare di origine africana, avrebbero afferrato le bici e se la sarebbero data a gambe levate.

Più che il dispiacere per le bici rubate, a preoccupare alcuni dei genitori è la sicurezza dei ragazzi. "Mi spiegate come sia possibile che qualcuno entri indisturbato all'interno di un istituto durante l'orario scolastico? Ma possibile che i ragazzi non possano andare a scuola tranquilli in santa pace in bici? ". Così si sfoga una mamma su Facebook.

"La scuola non è in alcun modo responsabile di ciò che è accaduto - replica la dirigente scolastica - e non si può certo dire che la sicurezza non sia stata garantita, tanto che la nostra  bidella si è subito accorta degli intrusi e ha provato a fermarli. Se le bici fossero state chiuse con il lucchetto, come raccomandiano da tempo, nulla di tutto ciò sarebbe successo." Sull'episodio indagano ora i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri a scuola durante le lezioni, rubate le biciclette dei ragazzi

BresciaToday è in caricamento