Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca Via Castelbarco

Furto in casa, un’auto rubata: i ladri sparano per terrorizzare i proprietari

Malviventi in azione nella prima serata di sabato, in Via Castelbarco a Orzinuovi: prima il furto in casa – ancora da quantificare il bottino – poi un’auto rubata. Nel mezzo anche due o tre colpi di pistola

Pare che alla vista dei proprietari, pronti a inseguirli, abbiano imbracciato la pistola e abbiano sparato due o tre colpi in aria. Il messaggio intimidatorio del gruppetto di malviventi – forse due, forse tre – che sono entrati in azione l’altra sera, tra le 20 e le 21, in un’abitazione di Via Castelbarco a Orzinuovi. Non è ancora stata resa nota la quantità del bottino, resta la certezza di un quartiere che ha paura, e di una casa che è stata svaligiata.

Ad avvisare i proprietari di casa del furto sarebbe stato l’allarme collegato direttamente con il cellulare. Marito e moglie tornano in zona, erano a cena: una volta arrivato ancora riescono a vedere i ladri, che intanto se la stanno svignando in mezzo ai campi. Ed è proprio in quel momento che vengono sparati i colpi di pistola, per terrorizzare i proprietari e fuggire indisturbati.

Sul posto intervengono pattuglie dei Carabinieri di Orzinuovi e Verolanuova: dei rapinatori purtroppo nessuna traccia. Sono riusciti a scappare: e nell’inscenare una fuga hanno pure rubato una macchina. Nella vicina Via Battezze infatti, intorno alle 21.30, è sparita anche un’Alfa Romeo 147. Serata da incubo per tutto il quartiere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in casa, un’auto rubata: i ladri sparano per terrorizzare i proprietari

BresciaToday è in caricamento