Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Via Brescia

Furti a raffica tra case e aziende: "Armi e pistole per difenderci"

Boom di furti anche a Lonato, colpite case e aziende: nelle ultime settimane blitz a Campagna e nelle vie del paese, furto da migliaia di euro alla cooperativa Gardalatte. I timori dei residenti

Raffica di furti senza appello: a Lonato, dal centro alla periferia, case private, negozi e aziende. Rendicontati puntualmente dalle ronde virtuali di ultima generazione, in particolari i gruppi Facebook di 'La Lonato che conta' e 'Furti e segnalazioni a Padenghe, Soiano, Desenzano e dintorni'. A leggere tra le righe sembra un'ecatombe ladresca.

Le case: ladri senza scrupoli in azione a Campagna di Lonato. Nelle ultime settimane sarebbero state visitate diverse abitazioni, tra queste si segnala anche il furto di un'automobile e di dolci e giocattoli che una tenera nonnina avrebbe dovuto regalare ai nipoti. Occhi aperti anche tra Via Rova e Via Zima: avvistati due sospetti a volto coperto, impegnati in una ricognizione tra i giardini.

Le aziende: sono due i furti accertati. Il primo alla cooperativa Gardalatte di Via Cassetta: forzata la porta del magazzino degli attrezzi, i rapinatori – forse hanno agito su commissione – si sono portati via utensili da lavoro per un bottino da qualche migliaia di euro. Colpo in replica ma senza successo in un vicino vivaio: i ladri avrebbero desistito.


Solo pochi giorni fa, e sempre a Lonato, in scena un incontro sulla sicurezza organizzato dal Comune: sulle pagine di InMontichiariWeek la cronaca della serata, in cui molti cittadini avrebbero chiesto informazioni pratica sul possesso di un'arma da fuoco in funzione di autodifesa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti a raffica tra case e aziende: "Armi e pistole per difenderci"

BresciaToday è in caricamento