Cronaca Via Giuseppe Verdi

Trova il ladro nel garage, viene minacciato con una chiave inglese

L'aggressione, in un'abitazione a Moniga del Garda, si è conclusa con l'arresto del giovane ladro, 23 anni, e fortunatamente senza conseguenze per la persona derubata

Trova il cancello aperto e, come se nulla fosse, entra nel garage iniziando a rovistare tra le cose di casa. Il ladro, un 23enne cittadino ucraino, è stato però sorpreso dal padrone dell'abitazione, a Moniga del Garda.

In un primo momento, l'uomo è riuscito a bloccare il giovane, riuscendo anche a chiedere aiuto ai Carabinieri della Compagnia di Salò. Il 23enne, però, ha afferrato tra gli utensili presenti del garage una chiave inglese, con la quale ha minacciato di colpire alla testa il padrone di casa che, a quel punto, ha deciso di farsi da parte.

Decapitano una pecora con una motosega:
testa insanguinata davanti alla porta di casa

Il ladro è così scappato passando dal giardino, iniziando a correre per le strade del paese nel tentativo di far perdere le proprie tracce ma, in pochi minuti, si è trovato alle spalle gli agenti della stazione di Manerba e della Locale dell'Unione Comuni Valtenesi, che l'hanno fermato e arrestato in via Verdi, a Padenghe del Garda.

Il giovane, pregiudicato e residente a Desenzano, è stato trovato in possesso dei documenti di Booster MBK rubato a inizio maggio. Nelle perquisizione del suo appartamento, i militari hanno inoltre rinvenuto una mazza da baseball, una pistola a gas modificata, un passamontagna, uno sfollagente telescopico e diversi annessi da scasso. Il ladro è stato arrestato con l'accusa di ricettazione, detenzione abusiva di armi e tentata rapina impropria. Verrà processato per direttissima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova il ladro nel garage, viene minacciato con una chiave inglese

BresciaToday è in caricamento