menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Brescia Due

Brescia Due

Si nasconde dietro un'auto e fa arrestare due ladri 20enni

E' successo lunedì a Brescia Due. Protagonista un maresciallo libero da servizio, che stava girando in zona in sella alla sua bicicletta

Stava passando in bicicletta lungo via De Vitalis, zona Brescia Due, quando ha notato due ragazzi che si aggiravano con fare sospetto presso alcune auto parcheggiate.

Il maresciallo aiutante Giampiero Tiberio, in quel momento libero da servizio, si è allora nascosto dietro un altro veicolo, continuando a tener d'occhio i due giovani e contattando nel frattempo il Nucleo radiomobile dell'Arma.

Manco il tempo dell'arrivo della pattuglia, ed ecco i due ladruncoli che spaccano un finestrino per rubare una borsa lasciata sul sedile posteriore.

Il maresciallo ha quindi deciso di intervenire e di bloccarli immediatamente, per poi consegnarli ai colleghi arrivati in suo aiuto dopo alcuni minuti.

Ad essere fermati due nomadi di 20 anni, già processati per direttissima mercoledì mattina e subito liberati a seguito della convalida dell'arresto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ghedi: morto l'imprenditore agricolo Giovanni Chiappini, ucciso da un infarto

  • Incidenti stradali

    Auto 'vola' in un campo e si ribalta in un fossato: paura per una donna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento