Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

300mila euro in sei mesi: arrestata banda di giovanissimi rapinatori

In manette cinque persone, di età compresa tra i 20 e i 25 anni: di origine rom, avrebbero compiuto più di 50 colpi in appartamento, in circa 6 mesi

Hanno ‘razziato’ almeno una cinquantina di appartamenti, e in poco più di sei mesi. Hanno ‘colpito’ in lungo e in largo, in provincia di Brescia, Milano, Bergamo, Lecco e Monza. Sono stati finalmente arrestati dai Carabinieri, nella prima mattina di mercoledì.

Topi d’appartamento professionisti, in azione dopo lunghi periodi di appostamenti. Sceglievano con cura dove colpire, non rimanevano mai nello stesso posto per troppo tempo, per spostarsi hanno utilizzato in tutto una ventina di veicoli.

Tutti giovanissimi, di origine rom e di età compresa tra i 20 e i 25 anni. Sono stati ‘beccati’ che ancora dormivano, in alcuni campi rom del milanese, e della Brianza. Sembra che in meno di un anno abbiamo accumulato un bottino di oltre 300mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

300mila euro in sei mesi: arrestata banda di giovanissimi rapinatori

BresciaToday è in caricamento