menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Camera da letto messa a soqquadro dai ladri (foto d’archivio)

Camera da letto messa a soqquadro dai ladri (foto d’archivio)

Case svaligiate: bresciani e di mezza età, fermati ladri «nostrani»

I carabinieri di Pieve di Bono, in provincia di Trento, hanno denunciato due 50enni per possesso di arnesi da scasso. I militari hanno fermato un furgone lungo la Statale 240 verso la mezzanotte, dopo che alcuni abitanti lo avevano segnalato aggirarsi a bassa velocità per il paese di Ledro.

I due occupanti, entrambi bresciani e pregiudicati per furto, sono stati trovati in possesso di vari arnesi, guanti e torce (vedi foto sotto), e hanno fornito ai carabinieri spiegazioni improbabili circa la loro presenza in quella località, data anche l'ora tarda.

Oltre al sequestro di quanto rinvenuto ed alla immediata denuncia dei due, i militari stanno inoltre procedendo a notificargli il divieto di ritorno nel Comune, una misura che si applica al fine di evitare che ritornino nello stesso luogo dove potrebbero aver già commesso furti in abitazione.

Sono in corso verifiche per accertare se siano gli autori di alcuni colpi avvenuti in zona o se, invece, siano stati bloccati appena in tempo.

arnesi-3-2
Fonte: trentotoday.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento