Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Raffica di furti nella Bassa: un intero quartiere nel mirino dei ladri

La banda di malviventi ha passato al setaccio le abitazioni di Manerbio Ghedi e Leno. Nel mirino anche le auto.

Nel mirino della banda che sta passando al setaccio alcuni comuni della Bassa Bresciana ci sono soprattutto auto e casseforti, ma pure gioielli e contanti. Tanti gli episodi, con il medesimo copione, che si sono registrati negli ultimi giorni tra Manerbio, Ghedi e Leno.

I ladri spaccano porte e finestre e si intrufolano nelle abitazioni: rovistano ovunque pur di trovare qualcosa che possa fare al caso loro. Cercano oro e contanti e il bottino - spesso magro -  è fatto di piccoli gioielli e qualche spicciolo. Ingenti invece i danni arrecati alle abitazioni.

Nell'ultimo furto, che si è verificato a Leno, i malviventi sono riusciti a portarsi via un'intera cassaforte (poi ritrovata dai Carabinieri), con all'interno l'attrezzatura per la caccia e un'Audi. Finito il colpo sono sgattaiolati nell'abitazione della cognata dei proprietari della refurtiva, non molto distante, e in quella dei vicini. Un intero quartiere è quindi finito nel mirino dei topi d'appartamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raffica di furti nella Bassa: un intero quartiere nel mirino dei ladri

BresciaToday è in caricamento